Virus Zika – Intervista Dr. Masetti

Dall’Università di Bologna Dipartimento Scienze Agrarie, Area Entomologia, intervista sulla delicata questione del virus Zika che sta diventando un serio problema per le popolazioni del sud America.

E l’Italia? Dobbiamo preoccuparci?

La situazione attuale?
Questo virus è diffuso in America Centrale e Meridionale, specialmente nella parte nord del Brasile con epidemie che coinvolgono milioni di persone.

Quali sono i sintomi?
I sintomi del virus Zika sono abbastanza difficili da rilevare. Solo una persona 1 su 5 in media sviluppa i sintomi che sono riconducibili a una lieve influenza: febbre, dolori articolari e muscolari, mal di testa e in alcuni casi si sviluppa rash cutaneo e congiuntivite.

Perchè si chiama Zika?
Si chiama Zika perchè è stato trovato nella foresta di Zika in Uganda – Africa equatoriale.

Si può trasmettere tramite altri animali?
E’ una patologia che si trasmette soprattutto all’uomo, ma non è da escludere una diffusione selvatica della patologia nelle foreste su scimmie tramite altre zanzare.

E’ possibile un’epidemia in Italia?
Nelle aree contagiate dal virus Zika sono scoppiate epidemie, per quanto riguarda l’Italia è ancora difficile sapere che cosa accadrà. Attualmente sono stati individuati alcuni casi di contagio nel periodo invernale da persone che avevano viaggiato nei paesi in emergenza. In estate vedremo che accadrà considerando che in Italia è presente la zanzara tigre responsabile della trasmissione del virus Zika è bene tenere alta l’attenzione.

Cosa possiamo fare per difenderci?
Al momento per difendersi non c’è alcun vaccino. L’unico modo per proteggersi dal virus Zika è quello di non farsi pungere dalle zanzare utilizzando repellenti cutanei e ridurre al minimo i focolai presenti nel nostro giardino.

Come si trasmette il virus Zika?
Il virus è trasmesso soprattutto dall’Aedes Aegypti che non è presente in Italia, ma può essere trasmessa dall’Aedes albopictus comunemente conosciuta come zanzara tigre che punge sia di giorno che di notte.

Contattateci tramite la nostra pagina dedicata o su facebook e vi forniremo la soluzione adatta alle vostre esigenze. Grazie ai preziosi consigli dei tecnici Mosquito Magnet® e ai prodotti appositamente studiati andremo ad intervenire chirurgicamente per aiutarvi a vivere l’estate liberi dalle zanzare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Un innovativo Rimedio contro le Zanzare

Scopri la migliore trappola antizanzare da giardino al mondo

Mosquito Magnet è il rimedio contro le zanzare più innovativo nella cattura degli insetti, che sia masi stato applicato. Simulando il respiro umano attira le zanzare e poi le aspira senza scampo, eliminanod definitivamente questi fastidiosi insetti.

Simula il respiro umano

E' stato dimostrato che le zanzare e gli insetti che si riproducono con il sangue si dirigono verso gli esseri umani seguendo la traccia di anidride carbonica che questi producono con la normale respirazione. Mosquito Magnet simula il respiro umano convertendo cataliticamente il propano in anidride carbonica.

756,40

La trappola per zanzare Mosquito Magnet Pioneer trova applicazione in proprietà che dispongono di giardini di piccole e medie dimensioni.

1.561,60

La trappola per zanzare Mosquito Magnet Executive è progettata per proteggere aree di grandi dimensioni fino a 4000 mq.

Hai bisogno di Aiuto?

Il nostro customer care multi-canale è a tua completa disposizione

Telefono

dal lunedi al venerdì
matt.: 10:00 - 13:00
pom.: 15:00 - 18:00

+39 0872 897900

WhatsApp

dal lunedi al venerdì
matt.: 10:00 - 13:00
pom.: 15:00 - 18:00

Mosquito Magnet Italia

Richiesta informazioni

Se hai bisogno di maggiori informazioni su prodotti o accessori

Contattaci

Assistenza tecnica

Se hai riscontrato un malfunzionamento nell'utilizzo di Mosquito Magnet

Chiedi intervento
Mosquito Magnet Help Chat
Invia con WhatsApp