La prevenzione tramite l'eliminazione o il contenimento nei luoghi di proliferazione delle zanzare è l’attività fondamentale nella lotta a questi insetti problematici. In un giardino anche i più piccoli accumuli di acqua permettono, soprattutto alla zanzara tigre, di proliferare e riprodursi esponenzialmente già a cominciare dai primi caldi.

A stagioni piovose corrispondono stagioni con tassi d'infestazione maggiori, perché le zanzare si riproducono nell'acqua. Catturarle prima che da larve si trasformino in zanzare adulte è possibile. La ovitrappola Aqualab contribuisce a monitorare e interrompere il ciclo di moltiplicazione esponenziale delle zanzare offrendo loro un sito ideale per la ovideposizione in grado di competere con i luoghi naturali di moltiplicazione. Grazie al particolare dispositivo a doppio compartimento a vasi comunicanti le larve e gli eventuali adulti restano confinati e non possono infestare l’ambiente.

Quando iniziare ad utilizzare Mosquito Magnet.  L’affermazione “Le zanzare ancora non ci sono quindi posso aspettare” è sbagliata!!Catturare una zanzara gravida di uova interrompe un ciclo riproduttivo di circa 200/300 zanzare, quantità media di uova che una zanzara gravida è in grado di ovideporre. Quindi la lotta strategica non è una lotta quantitativa che prevede di fare tante catture, ma una lotta qualitativa, che prevede di catturare le prime zanzare che infestano il tuo spazio verde, contribuendo così a diminuire il numero delle zanzare prolifiche.

La linea di trappole MOSQUITO MAGNET rappresenta la tecnologia più innovativa che sia mai stata applicata nella cattura degli insetti volanti ematofagi ed in particolare contro le zanzare. Le trappole Mosquito Magnet simulano il respiro umano, attirano le zanzare e poi le aspirano senza scampo.

E’scientificamente dimostrato che le zanzare e gli insetti attratti dal sangue, si dirigono verso gli esseri umani seguendo le tracce di anidride carbonica prodotte con la respirazione. Mosquito Magnet simula il respiro umano convertendo cataliticamente il Gas Propano (GPL) in anidride carbonica. Le zanzare, attirate dalla CO2 e da speciali attrattivi Lurex (per zanzara tigre) e R-Octenolo (per zanzara comune), si avvicinano alla trappola per nutrirsi del pasto di sangue, ma appena arrivate in prossimità di essa vengono irrimediabilmente aspirate e catturate nella retina interna. Mosquito Magnet si basa sulla tecnologia brevettata “Counterflow”, una speciale geometria che emette un mix calibrato di CO2, calore, umidità, R-octenol o Lurex , in modo da attrarre le zanzare e aspirarle in una rete, sfruttando il loro stesso istinto che le spinge a girare verso l’alto man mano che si avvicinano all’obiettivo.

Le zanzare in cerca di un pasto di sangue sono solo le femmine fecondate che, grazie alle proteine ottenute dal sangue delle loro prede, saranno in grado di portare a termine lo sviluppo delle uova. Catturando queste zanzare è possibile interrompere o ridurre sensibilmente il ciclo di vita di questi insetti nell’ambiente esterno in cui essi agiscono. Le zanzare attirate dall’anidride carbonica sono aspirate da una speciale ventola e imprigionate fino alla morte che sopraggiunge per disidratazione. I modelli di trappole Mosquito Magnet disponibili sono:

1.            MOSQUITO MAGNET PIONEER ideale per spazi esterni di piccole dimensioni

2.            MOSQUITO MAGNET INDEPENDENCE progettato per proteggere spazi di medie dimensioni

3.            MOSQUITO MAGNET EXECUTIVE la soluzione smart più efficace per spazi di grandi dimensioni

Per maggiori informazioni contatta info@mosquitomagnet.it o chiama 0872897900